krdaFatti di sangue e di passione di cui le donne sono protagoniste

15.01.2012

I KAIORDA

Musiche di Kaiorda

I Fimmini
progetto per uno spettacolo teatrale

1. Premessa
Il nostro percorso nasce dalla voglia di intraprendere un viaggio alla scoperta di quei misteri senza tempo che la Sicilia ci offre.
La città di Palermo, di cui narreremo gli eventi, è un caleidoscopio in cui poter guardare infinite storie, ciò che maggiormente ci ha attratto sono state vicende di donne che seguono ostinatamente “l’essenza femminea” di questa terra, ricca di intensi colori e di luce ma allo stesso tempo di oscuri anfratti. “Femmine” con chiari sentimenti ma oscuri e nefasti fini.

2. Racconto
Tra l’intrecciarsi di fatti di sangue e di passione di cui le donne saranno protagoniste, vittime e carnefici, la musica e la danza diverranno quel “fil rouge” che intesserà la tela di storie dai colori cangianti.
Lo spettatore potrà accedere in un luogo di cui a tratti conoscerà il cammino e troverà conforto negli odori e nei colori, a lui affini, degli aranceti e dei verdi e gialli limoneti ma tra quel bagliore accecante potrà perdere la strada maestra e trovarsi fra i meandri più oscuri dove la passione, la follia, lo condurranno in una terra maledetta.

3. Lo Spettacolo
La struttura dello spettacolo vedrà alternarsi i racconti, con le canzoni del repertorio, sia popolare che originale che accompagneranno le varie danze nell’evolversi dello spettacolo stesso.
I Fimmini
4. la scheda dello spettacolo
Kaiorda
Emanuela Fai- voce
Virginia Maiorana- fisarmonica
Bruna Perraro- flauto traverso,cori
Claudio Arena- flauti diritti & traversiere
Giovanni Costantino- tammorra,tamburello,cajon,darbouka
Linda Mongelli- danza
Massimo Provenzano-basso acustico & fretless
Paolo Carrara- oud,bouzouki,mandola, chitarra barocca
voce recitante in scena- Elisa Taormina
Alessandro Tripi- tecnico del suono
Muische composte, orchestrate ed arrangiate da Kaiorda

LOCANDINA

Teatro Lelio
Domenica 15.01.2012 Ore 18.00

Durata: 1h30′