LA MECCANICA DELLA GRANDEZZA

ovvero istruzioni per preparare all’obbedienza scritto e diretto da Domenico Bravo con Domenico Bravo Danila Laguardia Viviana Lombardo Cosa spinge un uomo a nascondersi in un ambiente ristretto e isolato, concedendosi solo di quando in quando qualche boccata d’aria e consumando nello stesso luogo i pasti giornalieri e sporadici momenti di piacere fisico? Non è avversione verso la società, né un tentativo di evitare ogni relazione umana, ma un’esibizione di potere. Sì, perché il luogo in questione non è un eremo, un posto solitario dove ritirarsi a contemplare la natura o a far vita religiosa, bensì un bunker, un rifugio
Continua...

DONNE D’AMORE UCCISE

regia di Giuditta Lelio con Danila Laguardia Micaela De Grandi aiuto regia Valentina Enea       Donne d’amore uccise è uno spettacolo ideato e diretto da Giuditta Lelio che affronta questa dolorosa prova di scrittura attraversando un percorso difficile e spaventoso, consapevole però che lo deve fare, perché il teatro è da sempre chiamato a testimoniare la “verità” e a tenere desta l’attenzione dell’opinione pubblica affinchè ognuno di noi combatta la battaglia civile contro il femminicidio. Vuole così entrare nella trama dei fili intrecciati del complesso universo femminile, viaggiando nella letteratura di tutti i tempi: dalla tragedia greca di Sofocle all’Otello di
Continua...

SEGNI DI MANI FEMMINILI

Con Nunzio Bonadonna Micaela De Grandi Valentina Ferrante Soggettiva video Alessandro Aiello e con la partecipazione in video di Nellina Laganà Regia Micaela De Grandi Valentina Ferrante Sonorizzazioni Cane Capovolto Costumi Anna Maria Patti Elementi scenici Nunzia Capano Michele De Grandi Lo spettacolo Segni di mani femminili dipinge un ritratto della comunità ebraica che popolò la Sicilia a partire dal IV° secolo d.C. fino alla cacciata del 1492. Uno spaccato di vita, sconosciuto ai più, che appartiene alla nostra terra ma del quale restano pochissime tracce. Eppure gli ebrei, a cui erano affidati principalmente i mestieri legati al “vile” denaro,
Continua...

FUORI DAGLI SCHERMI

    ideazione e Regia Ferrante\ De Grandi con Pietro Casano Micaela De Grandi Valentina Ferrante           Quanta televisione, internet e quanta irrealtà vengono propinati ai bambini di oggi pur di farli star buoni davanti ad uno schermo, isolandoli e spegnendo la loro fantasia? “Fuori dagli schermi” racconta la storia di Gigetto, un bambino a cui importa poco studiare e confrontarsi e che passa il suo tempo davanti agli schermi di casa, guardando programmi spesso poco adatti alla sua età. E se un giorno mettendo in ordine la soffitta, tra gli scatoloni, saltassero fuori tanti personaggi
Continua...

TERRA CHIAMA UOMO

  scritto e diretto da Domenico Bravo con Domenico Bravo Eletta del Castillo Danila Laguardia           Qualcuno ha detto che l’uomo ha ormai superato l’orlo del baratro e che da questo momento dovrà solo concentrarsi su come affrontare la discesa. Parlare, oggi, di ambiente è più che mai necessario. Lo è elaborare un discernimento etico rispetto all’attuale crisi ecologica. Il teatro, dove ogni parola è voce che si fa corpo e anima, carne e sangue, dove ogni respiro è un pensiero e ogni gesto un fendente all’inerzia e al disinteresse, è il luogo ideale a tale
Continua...

IL GATTO CON GLI STIVALI

adattamento e regia Domenico Bravo con Domenico Bravo Eletta Del Castillo Danila Laguardia       Il gatto con gli stivali è una delle favole che ha subìto innumerevoli variazioni nel corso dei secoli. A partire dalla novella dello Straparola (La gatta), passando per il Basile (Cagliuso), Perrault (ad oggi la versione più nota), i fratelli Grimm, Tieck, fino a Tofano, Kastner, Carter, Ross, Pullman. A differenza di quest’ultimo, le caratteristiche principali del gatto dei succitati autori sono l’astuzia e la particolare capacità di tessere inganni a favore del padrone. Nella versione teatrale qui presentata, seppure tali peculiarità permangano, esse
Continua...

DI SOGNI, VIAGGI E MERAVIGLIE

DI SOGNI, VIAGGI E MERAVIGLIE Colapesce, Giufà… … ed altre amenità   fiabe della tradizione siciliana raccolte e trascritte da Italo Calvino drammaturgia e regia di Domenico Bravo con Danila Laguardia Viviana Lombardo Antonio Raffaele Addamo Domenico Bravo scene e costumi di Domenico Bravo musiche di Danny Elfman         1. Presentazione Proporre oggi uno spettacolo interamente dedicato alle antiche fiabe siciliane, potrebbe sembrare anacronistico. Ma proprio per il fatto che quelle che presentiamo sono storie non note al grande pubblico, riteniamo che questo lavoro possa dare un contributo alla loro divulgazione ed a mantenerne viva la memoria.
Continua...

Spettacoli per le scuole aa 2018\2019

PROPOSTE PER SCUOLE ELEMENTARI E MEDIE: –“Gatto con gli stivali” adattamento teatrale e regia di Domenico Bravo – tre attori in palcoscenico –  per i bambini di scuola materna, prima e seconda elementare  –“Di sogni viaggi e meraviglie” regia di Domenico Bravo, con quattro attori in palcoscenico, per i bambini dalla prima alla quinta elementare.  – “Fuori dagli schermi” testo e regia di Micaela De Grandi – tre attrici in palcoscenico per i bambini dalla terza alla quinta elementare – “Terra chiama Uomo” testo e regia Domenico Bravo,  spettacolo sul tema dell’ambiente – tre attori in palcoscenico – per i ragazzi di
Continua...

DI SOGNI, VIAGGI E MERAVIGLIE

DI SOGNI, VIAGGI E MERAVIGLIE Colapesce, Giufà… … ed altre amenità fiabe della tradizione siciliana 1. Presentazione Proporre oggi uno spettacolo interamente dedicato alle antiche fiabe siciliane, potrebbe sembrare anacronistico. Ma proprio per il fatto che quelle che presentiamo sono storie non note al grande pubblico, riteniamo che questo lavoro possa dare un contributo alla loro divulgazione ed a mantenerne viva la memoria. Il dialetto originario è citato e funge da eco permettendo di inquadrare geograficamente i testi. Il fiabesco è insieme l’inesauribile specchio e la sorgente eterna di narrazioni e rappresentazioni del mondo e del cambiamento umano. 2. Note
Continua...

BANDO DI SELEZIONE PER CORSO DI OPERATORI TEATRALI

 Avviso Il teatro Lelio di Palermo organizzerà a partire dalla prima metà di ottobre 2017 un corso per operatori teatrali, totalmente gratuito, della durata totale di 40 ore, condotto dal regista Alberto Cordaro. Il presente bando per il reclutamento e la selezione dei partecipanti al suddetto. Premessa La figura dell’operatore teatrale si inserisce nei nuovi percorsi formativi da spendere nei diversi settori della formazione. In particolare, l’operatore teatrale è un professionista che conosce le dinamiche espressivo teatrali, con competenze registiche ed organizzative (dalla pianificazione di un evento teatrale alla realizzazione). Obiettivi formativi Obiettivo del percorso è quello di formare una
Continua...