Mario Venuti

“Belle le mie canzoni nude, orgogliose della loro natura, come una donna nell’intimità. Nell’esuberanza delle armonie, nei sospiri più intimi dell’anima, nella purezza della parola, nella vita che sta nella voce. L’ultimo romantico è solo, ma la sua non è solitudine è SOLITARIETÀ, ovvero l’orgoglio di chi non teme guardarsi dentro, stare con se, ascoltarsi.” Mario si esibirà in veste solista alla chitarra o al pianoforte, con i suoi più grandi successi e con i brani de “L’Ultimo Romantico”. LOCANDINA Teatro Lelio Venerdì 28.02.2014 Ore 21.15 Durata: 1h30′
Continua...